Un Centro con un solo obiettivo

Voler ritornare a una vita normale nel minor tempo possibile. Dall’osservazione di un dato umano, più che scientifico, è nato l’obiettivo del Centro Aritmologico: ridurre i tempi di recupero del paziente attraverso una metodologia molto precisa, fondata su una doppia forma di vicinanza. Scientifica e umana.Un monitoraggio medico costante, quindi. Una vicinanza multidisciplinare che assicuri un costante e completo controllo di tutte le fasi attraversate dal paziente. E poi, una vicinanza personale. In particolare nelle patologie legate all’aritmia, è indispensabile creare con il singolo individuo un rapporto relazionale molto forte e di fiducia perché è solo questo il modo migliore per prendere insieme le decisioni giuste relative alla gestione dell’aritmia.