Dott. A.J. De Koning

Se ciò che caratterizza il Centro Aritmie è l'incrocio di terapie e specializzazioni diverse e innovative, una multidisciplinarità che apra a nuove e più evolute cure nel campo delle aritmie, la presenza del dottor Koning al suo interno è sicuramente una figura centrale. Diplomato in Fisioterapia presso l’Accademia di Fisioterapia di Amsterdam nel 1982, nel 1988 si specializza in Osteopatia presso la International School for Osteopaty a Dorn, in Olanda.

Inizia così un percorso di approfondimento delle metodiche di medicina non tradizionale che comprende, tra gli altri, il diploma in Terapia Cranio Sacrale e il diploma di Manipolazione Viscerale presso The Upledger Institute di Palm Beach (Florida).

Koning arriva al Centro con una ricca carriera alle spalle: Fisioterapista e Osteopata presso il proprio ambulatorio a Purmerend (Olanda), a Trieste e a Bracciano (Roma). Insegnante di Terapia Cranio Sacrale (I e II livello) e Manipolazione Viscerale (tutti i livelli), in Europa, America, Medio Oriente.

Koning è anche Presidente dell’Istituto Upledger Italia dal settembre 1999 ed è stato Presidente del Registro degli osteopati olandesi fino al 2001.

Con lui nel Centro è entrata una nuova possibilità di guarigione: la metodologia dell’osteopatia viscerale, trattamento manuale mediante la manipolazione addominale. Efficace terapia che si va ad affiancare a quelle tradizionali ogni qualvolta si evidenzia che un’aritmia è associata a una patologia infiammatoria del sistema gastro-intestinale che aumenta il tono vagale fino alla determinazione dell’aritmia stessa.